Chirurgia plastica Parma

Centro Chirurgia Estetica a Parma

Kalos Medical - Bellezza & Benessere

 

Kalos...nella cultura greca arcaica, ideale di perfezione fisica e morale...la bellezza concepita come un valore assoluto donato dagli dei all’uomo.

La bellezza pura non ha tempo...va oltre le mode e le tendenze...la bellezza fatta di simmetrie e armonie delle forme, plasmata dall’eleganza e dal fascino senza tempo.

Cosa è la bellezza?

Chi/Cosa è bella/o?

Negli anni e nei secoli le mode e le tendenze cambiano continuamente per entrambe, uomini e donne. Seno grande e aggressivo, seno dolce a coppa di champagne, fianchi larghi e morbidi, fianchi androgini, labbra voluminose, labbra naturali, uomini dai lineamenti più dolci, o più mascolini e decisi...ma non sono mutati i canoni di armonia e le proporzioni ideali del corpo umano..

Il giudizio estetico è soggettivo, ciò che è bello per qualcuno, potrebbe essere anonimo per qualcun altro, ma c’e un piccolo dettaglio...un segreto antico...che va oltre qualunque moda, tendenza, gusto estetico...e’ il fascino della bellezza.

Il fascino non si misura e non si modifica con protesi, filler e bisturi, cambiando i volumi e ridando proporzioni perfette...Il fascino della bellezza e’ fatto di dettagli....dettagli del corpo mostrati...o sapientemente nascosti.

Il fascino è l’espressione di tutta la forza della personalità di cui il corpo e’ contenitore ed espressione....è la capacita di una donna o un uomo di valorizzare i dettagli di se.

Guardarla/o, restarne incantato/a e iniziare a desiderarla/o...

Chiunque, guardandosi allo specchio ha desiderato sentirsi più sicuro di se, seducente ed essere oggetto di desiderio. Cambiare piccoli dettagli, senza stravolgere...migliorare...non cambiare!

La chirurgia estetica è un arte...un’arte che se ben fatta non si deve neanche vedere...rimanendo sempre elegante, non deve mai essere volgare.

Nel mio studio, spendo sempre molto del mio tempo a parlare con i miei pazienti, con l’obbiettivo di andare al di là delle loro richieste esplicite.

La parte più importante e difficile di una visita col chirurgo estetico, una necessità per un uomo che fa il mio mestiere, è riuscire ad interpretare ciò che non viene detto, capire i sogni e i desideri nascosti dietro gli occhi dei pazienti, ciò che nelle loro menti è ancora soltanto un’idea, un immagine sfumata in bianco e nero...per poi riuscire a trasformare quell’idea in forme armoniose e affascinanti.

La mia formazione chirurgica è avvenuta, oltre che in Italia, soprattutto all’estero, in particolare in Inghilterra e in Argentina dove ormai lavoro da diversi anni. Ho visitato, fotografato, disegnato sui loro corpi, ma soprattutto, ascoltato i desideri di centinaia di donne diverse e migliorato i loro corpi in base ai loro ideali di bellezza.

L’esempio più frequente..?

Qualcuno la definisce la curva più apprezzata, sicuramente e’ la più discussa.

Ogni donna è unica ed ha in mente un ideale di seno, con cui confronta il suo e crea delle aspettative in base a quanto il suo si avvicina a quel modello ideale.

Ma tutte le donne che ho avuto il piacere di avere come mie pazienti, desiderose di migliorare l’aspetto del loro seno, mi chiedono semplicemente di “aumentare il seno”... nella parte superiore, oppure di averlo più alto, più pieno, o più largo.

Ma questo non basta...

non c’è nulla di più intrigante che riuscire ad entrare nella mente di una donna e interpretare che ruolo voglia giocare col nuovo seno...riuscire a capire i suoi sogni e desideri. E’ questo il vero segreto per riuscire a trasformare i desideri delle donne in forme armoniose e in perfetta sintonia con le caratteristiche uniche di ognuna di loro.

Ho sempre pensato che il seno è come un vestito nuovo, non deve essere solo bello, va saputo scegliere e soprattutto va saputo indossare.

Sarebbe un errore standardizzare, ogni donna ha un fisico diverso, forme diverse ma soprattutto esigenze e personalità differenti.

Personalmente non farei un seno aggressivo ad una ragazza dolce o viceversa, a seconda del tipo di protesi o di intervento che si pianifica, posso rendere una donna più aggressiva e decisa o più dolce e materna.

Ogni paziente è diversa...

 e la tecnica si deve adattare al paziente, non il paziente alla tecnica..non esiste la metodologia giusta per tutti, esiste la migliore soluzione per ogni singolo paziente.

La chirurgia estetica per un chirurgo estetico deve essere un connubio perfetto tra tecnica, arte e psicologia a cui dedicarsi anima e corpo, in cui investire tutta la scienza e la passione affinché i desideri dei pazienti diventino realtà e ripagare la fiducia di una donna o di un uomo che mette il suo corpo nelle mani del proprio chirurgo, con un atto di grande responsabilità.

Per questo non ho mai considerato la chirurgia estetica pura tecnica astratta, ma piuttosto un gesto di valorizzazione di concetti tali come fascino e seduzione.

Mi piace creare un rapporto stretto con ogni paziente, prenderla per mano e seguirla nel tempo, sono convinto che il chirurgo estetico non può tener conto solo del risultato puramente tecnico, ma deve essere un confidente, un po’ psicologo, saper valutare i desideri e la sensualità della donna che si ha di fronte e saper consigliare di volta in volta piccole correzioni che rendano la paziente più sicura di se, più affascinante...più donna.

Tuttavia è dovere del chirurgo guidare il paziente e indirizzarlo con tatto ed empatia verso il trattamento più utile. Il consiglio prettamente tecnico del chirurgo deve riuscire a spiegare con chiarezza le caratteristiche dell’operazione o del trattamento e del post operatorio, e descrivere il risultato che il paziente può ottenere, cosi come anche i limiti della procedura, spiegarne i rischi e gestire le aspettative dei pazienti.

La scelta del chirurgo è la fase più delicata ed influenzerà l’esito finale dell’intervento.

Il professionista serio non ha fretta di operare, né cerca di “convincere” con promesse da sogno e minimizzando i rischi dei trattamenti.

Personalmente non sceglierei mai un chirurgo che abbia fretta e non dedichi tempo per parlare con i propri pazienti o ancora peggio, chirurghi che propongono interventi basandosi soltanto su visite virtuali, a distanza.

La visita è fondamentale oltre che la valutazione clinica, per stabilire un contatto «umano» con il chirurgo, alla fine della visita dovreste sentirvi tranquillizzati e compresi, senza dubbi o per lo meno non in imbarazzo a porre altre domande. Un medico senza «capacità di ascolto», tempo e simpatia prima dell’intervento, difficilmente ne avrà successivamente, magari in occasione di una complicanza.

Diffiderei dai chirurghi che non parlano inglese, poiché i più importanti manuali di chirurgia estetica e i principali congressi internazionali di aggiornamento sono in lingua inglese; cosi come età, appellativi altisonanti, siti web bellissimi e pieni di foto non sono sempre garanzia di professionalità.

I professionisti veri che eseguono trattamenti con coscienza ed operano seriamente sanno che i risultati veramente soddisfacenti sono esclusivamente frutto dell’incontro tra la piena confidenza del paziente e l’abilità del chirurgo.
L’obiettivo promesso da un chirurgo estetico professionale dovrebbe essere quello di far invecchiare in modo salutare e in bella forma, promesse di eterna giovinezza e privi di rischi sono invece indice di poca serietà.

Non ho la pretesa di essere il chirurgo per tutti, accetto di operare solo chi capisce che la chirurgia e la medicina estetica vanno sapute scegliere e soprattutto vanno sapute “indossare”, accetto di trattare solo quei pazienti che capiscono che un ritocco deve valorizzare anima e corpo, non stravolgere il corpo, ma esaltare i concetti di fascino e seduzione.

LE TESTIMONIANZE DI ALCUNI PAZIENTI

I can confidently say that Dr Perrone is incredible at what he does. He is such good professional, he explained to me everything step by step before my surgery which made me feel at ease. I am so happy with the results after my BE and the after care he has offered has been phenomenal. I recommend him to everyone that is thinking of cosmetic surgery. Dr Perrone is reliable, trustworthy and caring. I can’t thank him enough!

Javiera Mandiola

Just thought I'd leave a review after my breast augmentation, to say I've had stitches out today !! And am very happy with results, amazing results from an amazing surgeon, I can't thank you enough , you have changed my life !! I had 400cc under the muscle, 10 days post op!! Highly recommend you !

Julie Wilson

I had a breast augmentation and went to a 355cc and they’re absolutely amazing. Professional throughout and made me feel at ease the entire time.

Beth Gregory

I centri Kalos Medical, sulla base della pluriennale esperienza internazionale nel campo dell’estetica e del benessere, sono specializzati nell’estetica medica.

Nei centri vengono offerte prestazioni di

 

CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA:

MEDICINA ESTETICA E LASER:

- Visita e analisi della pelle - Tossina Botulinica
- Fillers
- Peeling chimici
- Biostimolazione dermica
- Fattori di crescita piastrinici
- iperidrosi ascellare
- Fili di sospensione
- Trattamenti per la cellulite
- Trattamenti Smagliature
- Medicina Rigenerativa
- Chirurgia non ablativa (NO bisturi - NO anestesia) - Face Resurfacing
- Lifting viso NON-chirurgico
- Ultrasuoni Focalizzati (HIFU)
- Radiofrequenza
- Epilazione Definitiva
- Criolipolisi
- Laser Vascolare

TRICOLOGIA E TRAPIANTO DI CAPELLI:

- Visita specialistica
- Trapianto FUE e micro-FUE di Capelli
- Trapianto FUE e micro-FUE di Barba
- Trapianto FUE e micro-FUE di Sopracciglia
- Trapianto con tecnica FUT
- Trattamenti non invasivi per la caduta dei capelli - Fattori di crescita piastrinici (PRP)
- Biostimolazione dermica
- Micropigmentazione cutanea
- Microblading

 COSMETOLOGIA CLINICA & SKIN CARE

La nostra sede in Italia è a Parma, oltre a lavorare in Inghilterra (Londra - Birmingham - Manchester) e in Argentina (Buenos Aires), ma i nostri pazienti sono in tutta Italia e anche all’estero, la distanza geografica non è mai un problema, il nostro centro infatti e’ attivo anche nel week end per facilitare chi viene da fuori.

I nostri pazienti vengono da Milano, Brescia, Bergamo, Mantova, Verona, Vicenza, Treviso, Padova, Trento, Varese, Como, Genova, Torino, Parma, Bologna, Modena, Firenze, Livorno, Pisa, Roma, Napoli, Lugano, Monaco, Londra e diverse altre località italiane ed estere.

Non ti resta che contattarci e chiederci ulteriori informazioni. Saremo ben lieti di incontrarti, visitarti e suggerirti le opzioni di trattamento migliori. Per informazioni e appuntamenti il Dottor Luciano Perrone scrivi a info@ o chiama il .............

Il colloquio può avvenire anche per pazienti stranieri in Inglese.

 

 

©Kalos Medical

Under Construction